Pagina ufficiale della Fondazione Real Sito di Carditello

Il Real Sito di Carditello, conosciuto anche come Reggia di Carditello, è una residenza borbonica dedicata alla caccia, all’allevamento dei cavalli di razza reale e alla produzione agricola sperimentale.
Dal 2016 il complesso monumentale è gestito dalla La Fondazione Real Sito di Carditello, costituita dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla Regione Campania e dal Comune di San Tammaro per promuoverne la conoscenza, la protezione, il recupero e la valorizzazione.

Mostra fotografica alla Reggia di Caserta ‘Campania Mirabilis’ insieme ai dipinti del Real Sito di Carditello – 20.06.2018

In occasione della mostra fotografica Campania Mirabilis, a cura di Gabriella Ibello con foto di Monica Biancardi, Antonio Biasiucci, Stefano Cerio, Alessandro Cimmino, Raffaela Mariniello, Pino Musi, Luciano Romano e Luigi Spina,  che inaugura mercoledì 20 giugno alla Reggia di Caserta, sarà aperta a latere, una “finestra” ideale sulle testimonianze antiche dell’interesse del Regno per la fertilità del...

Mostra fotografica alla Reggia di Caserta ‘Campania Mirabilis’ insieme ai dipinti del Real Sito di Carditello – 20.06.2018

In occasione della mostra fotografica Campania Mirabilis, a cura di Gabriella Ibello con foto di Monica Biancardi, Antonio Biasiucci, Stefano Cerio, Alessandro Cimmino, Raffaela Mariniello, Pino Musi, Luciano Romano e Luigi Spina,  che inaugura mercoledì 20 giugno alla Reggia di Caserta, sarà aperta a latere, una “finestra” ideale sulle testimonianze antiche dell’interesse del Regno per la fertilità del...